La formazione con VRP

Il training e lo sviluppo tradizionali girano intorno a concetti teorici e alle esperienze passate, che sono importanti ma non garantiscono l’effettivo sviluppo del personale.

Le nuove metodologie di training permettono ai partecipanti di essere sempre più coinvolti, ma sono anche più applicabili all’attività lavorativa quotidiana. Un esempio può essere Video Role Play che può trasformare la formazione in 5 modi:

  1. Simulare gli ambienti del mondo reale: attraverso il video le situazioni di vendita possono essere anticipate e apprese meglio, anche grazie al coaching on-line che permette ai partecipanti di imparare più velocemente.
  2. Incoraggiare la risoluzione dei problemi creativi: l’obiettivo della formazione non è quello di insegnare le basi. Il training dovrebbe mirare allo sviluppo delle capacità creative dei partecipanti.
  3. Risparmiare sui costi: tra i costi del viaggio, pernottamento e varie la formazione può davvero essere dispendiosa in termini economici. VRP invece taglia questi costi extra e, grazie al suo sistema di mentoring, si focalizza sulla formazione personalizzata.
  4. Implementare le capacità di comunicazione: VRP spinge ogni partecipante a costruire una comprensione della comunicazione facendo leva sul linguaggio verbale e non verbale. In questo modo i partecipanti cominciano a capire l’importanza della comunicazione e dell’ascolto.
  5. Minimizzare le restrizioni del tempo: il video coaching on-line minimizza il tempo e le restrizioni di posizione tipicamente immessi in una squadra che ha bisogno di training.

Fonte: Johnson S. “5 ways Video Role Play will transform your training effectiveness” www.knowledgeanywhere.com